Beat Edizioni [0]

Elenco degli autori Beat Edizioni

Elenco autori per lettera:

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.

Iscrizione alla newsletter Beat Edizioni

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti

Autorizza

Scheda autore

Susan Vreeland

Susan Vreeland
Susan Vreeland vive a San Diego in California. Neri Pozza ha pubblicato tutte le sue opere: La passione di Artemisia (2002, BEAT 2010), La ragazza in blu (2003), L’amante del bosco (2004), Ritratti d’artista (2005) e La vita moderna (2007, BEAT 2011), Una ragazza da Tiffany (2010, BEAT 2013), e La lista di Lisette (2014).

bibliografia

La vita moderna, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
La vita moderna

BEAT BESTSELLER

Nel 1880 Auguste Renoir crea il suo capolavoro, Il pranzo dei canottieri: un inno alla vie moderne, un quadro che rappresenta l’ebbrezza e l’allegria che caratterizzano il nuovo stile di vita nelle grandi metropoli europee, Parigi innanzi tutto. Susan Vreeland svela la nascita e i retroscena di quest’opera con la quale Renoir celebrò se stesso come il pittore per eccellenza della joie de vivre, del sentimento gioioso della vita. Monsieur...


La lista di Lisette, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
La lista di Lisette

BESTBEAT

È il 1937 quando Lisette giunge a Roussillon, un villaggio della Provenza appollaiato in cima a una montagna. André, il marito, ha deciso di abbandonare la capitale e trasferirsi in quel borgo sperduto perché il nonno, Pascal, gli ha chiesto aiuto a causa della sua cagionevole salute. A Roussillon, però, i due non si imbattono affatto in un anziano malandato e in fin di vita, ma in un aitante ottantenne che un giorno mostra a Lisette e...


L'amante del bosco, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
L'amante del bosco

Beat Edizioni

Come nella Passione di Artemisia, Susan Vreeland ci offre, con L’amante del bosco, il ritratto indimenticabile di un’artista la cui vita è stata segnata dal conflitto con le ottuse convenzioni sociali e i pregiudizi dell’epoca. Vera e propria icona (prima di Georgia O’Keeffe e Frida Kaho) dell’arte del secolo scorso, Emily Carr (1871-1945) condusse un’esistenza scandalosa per il suo tempo: donna bianca della buona società...


Ritratti d'artista, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
Ritratti d'artista

Beat Edizioni

Da Auguste Renoir, che rende immortale la piccola Mimì, ritraendola nella cornice piena di vita di un rigoglioso giardino, ad Alice Hoschedé, che viene condotta da Claude Monet davanti al ritratto della moglie morente, e poi invitata a dormire con lui nella stanza che è stata della malata, a Suzanne Manet che, morto il suo Manet di sifilide, ribattezza i capolavori del marito con perfidi titoli che alludono palesemente alle sue numerose...


Una ragazza da Tiffany, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
Una ragazza da Tiffany

Beat Edizioni

Nel 1892, a Manhattan, un’elaborata insegna in bronzo fa bella mostra di sé. Tiffany Glass & Decorating Company declama la scritta che campeggia sopra una porta di vetro. Oltre quella porta, si schiude un grande salone con enormi vetrate appese al soffitto e imponenti mosaici poggiati alle pareti. E poi pendole, candelabri, lampade con paralumi di vetro soffiato in mille splendidi colori. È il regno di Louis Comfort Tiffany, maestro della...


La vita moderna, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
La vita moderna

Beat Edizioni

Nel 1880 Auguste Renoir crea il suo capolavoro, Il pranzo dei canottieri: un inno alla vie moderne, un quadro che rappresenta l’ebbrezza e l’allegria che caratterizzano il nuovo stile di vita nelle grandi metropoli europee, Parigi innanzi tutto. Susan Vreeland svela la nascita e i retroscena di quest’opera con la quale Renoir celebrò se stesso come il pittore per eccellenza della joie de vivre, del sentimento gioioso della vita. Monsieur...


La passione di Artemisia, apri la scheda del libro

Susan Vreeland
La passione di Artemisia

Beat Edizioni

É il 14 maggio 1612 quando mezza Roma accorre nelle sinistre aule dell’Inquisizione per l’atteso giorno del giudizio sulla denunzia che il padre di Artemisia Gentileschi, giovane e brillante artista, ha sporto presso il papa Paolo V. Nell’umida e scura di Tor di Nona, le parole di Orazio Gentileschi rimbombano nella mente di ognuno: «Agostino Tassi ha deflorato mia figlia Artemisia e l’ha forzata a ripetuti atti carnali, dannosi anche...


magazine [9]

Goffredo Fofi recensisce LA SETTIMA CROCE su L'Internazionale

Goffredo Fofi recensisce LA SETTIMA CROCE su L'Internazionale

L'internazionale di Goffredo Fofi UN REGALO INATTESO...la nuova traduzione di un classico della letteratura tedesca antinazista. La settima croce...


RITORNA L'EROE DI REX STOUT

RITORNA L'EROE DI REX STOUT

ttL- la Stampa di Hans Tuzzi     RITORNA L'EROE DI REX STOUT Se Wolfe si commuove per un pugno di dollari Non è sensibile solamente ai ricchi...


John Christopher- LA MORTE DELL'ERBA

John Christopher- LA MORTE DELL'ERBA

di Goffredo Fofi   Internazionale   Il ritorno dei lupi   È un classico della fantascienza, tra i più appassionanti romanzi degli anni ...


ADRIANO VII - IL PAPA DANDY

ADRIANO VII - IL PAPA DANDY

di Giupeppe Montesano La Repubblica