Beat Edizioni [0]

Le collane Beat Edizioni

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.

Iscrizione alla newsletter Beat Edizioni

Lette e comprese le informazioni sulla privacy autorizzo al trattamento dei dati forniti

Autorizza

Scheda libro

libri Beat Edizioni

ritorna

Domani sorgerÓ il sole

Autore: Ishmael Beah
Titolo: Domani sorgerÓ il sole

ISBN 978-88-6559-452-0
Pagine 272
Euro 9,00

Mama Kadie e Pa Moiwa sono tornati a Imperi. Hanno percorso i sentieri con circospezione, poiché, come a tutti i sopravvissuti a un «No living thing», una di quelle operazioni in cui, in Sierra Leone, i soldati uccidono qualsiasi essere vivente, è rimasto loro il riflesso di dubitar della dolcezza di un paese tranquillo. In città è tornato anche Bockari, l’insegnante, con la moglie e due bambini in più, due gemelli na i durante la guerra. Bockarie è passato vicino alla sua vecchia scuola media, dove ha insegnato prima del conflitto. La scuola è deserta, invasa da alberi ed erbacce, i pavimenti ormai percorsi da radici e coperti di foglie. Eppure Bockarie è contento di essere a casa, di riabbracciare il vecchio con la faccia sfigurata che soltanto gli occhi gli rivelano essere suo padre. È bello che gli anziani si ritrovino coi giovani, che si banchetti di nuovo insieme. Ma è davvero così? Non basta, forse, una sola persona con il cuore consumato da un fuoco malvagio perché ritorni l’oscurità?

ordinabile a IBS

«Ishmael Beah racconta la rinascita della Sierra Leone dopo l’Apocalisse».
Antonio Scurati, La Stampa

«Un romanzo maturo, serrato e corale che si legge come una metafora delle speranze di futuro dell’intero continente africano».
Guido Caldiron, Il Manifesto

«Domani sorgerà il sole diventa un inno al potere benefico del racconto, della trasmissione orale dei valori comunitari».
Franco Marcoaldi, la Repubblica

l'autore

Ishmael Beah

Ishmael Beah

Ishmael Beah è nato in Sierra Leone nel 1980. Ha raggiunto gli Stati Uniti nel 1998. Fa parte dello Human Rights Watch Children's Rights Division Advisory Committee. Vive a New York.

dello stesso autore: