Beat Edizioni [0]

news

AMORE E INGANNI di Whit Stillman in libreria e al cinema

07.11.2016
AMORE E INGANNI di Whit Stillman in libreria e al cinema

Da giovedì 1 dicembre al cinema AMORE E INGANNI (Love & Friendship, USA/Irlanda 2016) scritto e diretto da Whit Stillman con Kate Beckinsale, Chloë...

Buon Compleanno Nero Wolfe!

24.10.2014
Buon Compleanno Nero Wolfe!

Il 24 Ottobre 1934 viene pubblicato Fer-De-Lance e nasce un mito della letteratura e della detective story   Il 24 Ottobre 2014 per festeggiare gli...

CAMPAGNA SCONTI BEAT 20%

22.05.2014
CAMPAGNA SCONTI BEAT 20%

    IRRESISTIBILI IN TUTTO prezzo, contenuto e grafica   BEAT - 20%   dal 15 maggio al 15 giugno 2014 Tascabili di qualità dalla scena...

cerca un libro

newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, sarete sempre aggiornati su tutte le nostre iniziative e pubblicazioni.

Iscrizione alla newsletter Beat Edizioni

Informativa sulla privacy

Autorizza

Scheda libro

Le prossime uscite Beat Edizioni

ritorna

Ritratto di una spia

Autore: Daniel Silva
Titolo: Ritratto di una spia

collana: BEAT BESTSELLER

ISBN 978-88655-9465-0
Pagine 480
Euro 9,90
Collana: BEAT BESTSELLER

La prima bomba esplode alle 11:46 del mattino, sull’avenue des Champs-Elysées a Parigi. L’attentatore è un algerino di ventisei anni, proveniente da Clichy-sous-Bois, la banlieue subito fuori la capitale francese. L’esplosione è così violenta che la piramide del Louvre, due chilometri e mezzo più a est, oscilla sotto l’onda d’urto. Il ministro degli Interni francese, giunto sul luogo della carneficina, dichiara: “Baghdad è arrivata a Parigi”.
Diciassette minuti dopo, Baghdad giunge a Copenhagen dove, alle 12:03, un secondo kamikaze, educato in scuole danesi e sposato con una donna danese, si fa saltare in aria in mezzo a un gruppo di bambini.
Alle 14:37 è la volta di Londra. Nell’elegante quartiere di Covent Garden, Farid Khan, nato nella capitale inglese da genitori immigrati nel Regno Unito da Lahore verso la fine degli anni Settanta, si fa esplodere provocando la morte di diciotto persone.
L’Europa è sotto attacco. Con le casse vuote e i cittadini sempre più disillusi, il vecchio Continente sembra vacillare sotto i colpi di un nemico subdolo e invisibile, educato e cresciuto per giunta nel cuore delle sue antiche città.
Un nemico che resterebbe tale, se l’intelligence americana non incaricasse delle indagini un testimone d’eccezione dell’attentato londinese, Gabriel Allon, il celebre agente dei servizi israeliani giunto a Londra per esaminare, sotto la sua copertura di esperto restauratore d’arte, una preziosa tavola antica.
«Uno scrittore che ha raccolto l’eredità di Ian Fleming e sta facendo impazzire i lettori. Leggere per credere».
L’Unità

«Il bello dei thriller di Daniel Silva: il ritmo, la credibilità e Gabriel Allon».
Il Venerdì di Repubblica

«Intelligente, mozzafiato, preciso e veloce come un proiettile. L’ultimo capitolo della saga di Allon è un clamoroso successo».
Bookreporter

«Silva non ha scritto semplicemente un thriller avvincente, inconfondibile e ricco di dettagli sullo spionaggio post 11 settembre; ci ha regalato uno strumento eccezionale per comprendere la portata di eventi che travalicano il nostro tempo».
Washington Examiner

l'autore

Daniel Silva

Daniel Silva

Daniel Silva è nato in Michigan nel 1960. Nel 1984 ha iniziato la carriera giornalistica lavorando per United Press International, per poi diventare produttore televisivo della CNN. Tutte le sue opere,  The Kill Artist, The English Assassin, The Confessor, A Death in Vienna, Prince of Fire, The...

dello stesso autore: